Contadi Castaldi

Le origini

Medoro è un piccolo borgo vicino Atri, zona delle colline teramane, che si affaccia sul verde adriatico.

Qui la nostra famiglia produce vino fin dai primi anni settanta, ma solo nel 1997 nasce Villamedoro, grazie all'impulso ed al dinamismo di Federica, la terza generazione della famiglia che decide di scommettere sulla qualità, aprendo così nuovi orizzonti alla produzione familiare.

L'amore per un territorio straordinario, valorizzazione dei vitigni autoctoni ed il rispetto della tradizione: da questi ingredienti nascono i nostri vini, espressione schietta ed autentica del nostro modo di essere abruzzesi.

Villamedoro possiede 92 ettari vitati, divisi in quattro corpi, accuditi con passione contadina, ma con l'occhio attento alle più moderne tecniche di viticoltura.

Vigneti tradizionali, allevati sia a pergola che a spalliera, perchè siamo convinti che solo dalla sintesi tra nobile tradizione enologica regionale e le moderne tecniche di coltura si posssano cogliere le migliori espressioni di un territorio.

vai alla galleria vini vai alla homepage